Inxpiration

Teoria del colore: come abbinare l’acciaio inox alle tonalità della tua casa

Carnevale è la festa in cui l’esplosione di colore prende il sopravvento in travestimenti giocosi e tinte fuori dagli schemi, in grado di stupire grandi e piccini.

Nell’arredamento della casa, però, l’effetto “arlecchino” senz’altro non è ciò che viene ricercato dagli interior designer. Come fare allora per scegliere i colori giusti ed ottenere l’abbinamento perfetto? Scoprilo con la nostra guida!

 

LA REGOLA DEI 3 COLORI PER L’ABBINAMENTO PERFETTO 

Ricordiamo tutti la scala cromatica dei colori, composta da colori primari, colori secondari e colori terziari? I colori primari sono il magenta, il giallo e il blu ciano e sono il punto di partenza per la realizzazione di tutti gli altri colori. Quelli secondari derivano infatti dalla mescolanza dei Primari, mentre i colori terziari si ottengono dall’unione di colori Primari e Secondari in diverse parti.

Nell’arredamento esiste la “Regola dei 3 Colori”, che aiuta a scegliere i colori giusti per ottenere un interno perfettamente bilanciato.

  • Colore di Base: dovrebbe essere un colore neutro, ma caldo. Si concretizza nel colore di base del tuo arredamento, ed è quello che viene scelto per pavimenti, pareti, tendaggi o infissi. Questi componenti dovrebbero avere tutti lo stesso colore, o gradazioni simili della stessa palette.

  • Colore Intenso: generalmente scelto in una nuance più scura o più accesa di quella del Colore di Base, viene destinato a pochi pezzi strutturali, come una parete, o di arredo, come ad esempio un divano o una scaffalatura.

  • Colore di Rottura: il terzo colore costituisce una rottura della monotonia derivata dall’utilizzo di sole due tonalità. Questo colore è da riservare ad alcuni elementi che non siano centrali nell’arredamento, come ad esempio soprammobili o piccoli elementi di arredo. Questo dev’essere un colore neutro – come ad esempio grigio, tortora, marrone, indaco, champagne, bianco o nero.

 

I MIGLIORI ABBINAMENTI CON L’ACCIAIO INOX

La scelta di utilizzare l’acciaio inox nell’interior design risulta essere vincente per due motivi principali. 

Il primo è derivato dalle proprietà intrinseche del materiale, come ad esempio la sua facilità di pulizia, la durevolezza nel tempo o la resistenza al fuoco e alla corrosione che rendono l’acciaio inox la scelta perfetta sia per la zona della cucina sia per la zona bagno. 

Il secondo motivo si evidenzia nel fatto che l’acciaio arricchisce ed impreziosisce l’ambiente, rendendo unica e contemporanea ogni stanza che lo accoglie. 

In cucina, abbina un piano di lavoro in acciaio inox Componendo con colori caldi come il marrone, il borgogna o blu navy se desideri ottenere un’atmosfera calda e accogliente. Se invece desideri un’atmosfera vibrante e luminosa, puoi scegliere una scala di colori più chiara, come ad esempio il color moka, il talpa, il grigio chiaro o un crema. 

In bagno, invece, puoi abbinare elementi di arredo Componendo con colori chiari come lavanda o rosa pastello per un tocco romantico e di classe, o con colori più scuri come il grigio o il verde bosco per un’atmosfera più all’avanguardia. 

 

TRE PROPOSTE DI PALETTE CROMATICA PER LA TUA CASA 

Se hai scelto la brillantezza dell’acciaio inox Componendo per arredare la tua casa, senz’altro starai cercando un abbinamento cromatico che esalti appieno la bellezza del materiale. Ecco allora tre proposte di palette cromatica per far risaltare al massimo il tuo nuovo complemento di arredo Componendo. 

SE SEI APPASSIONATO DI MODERN-CHIC 

Le colorazioni del blu sono molto di tendenza per le cucine perché aggiungono profondità e dimensione alla stanza, giocando bene con il bianco ed altri toni neutri. Per far brillare al meglio il tuo acciaio inox, puoi dipingere una parete o i mobili della cucina di un bel blu navy. Puoi inoltre aggiungere tocchi di color terra bruciata per elementi come sedie alte, completando il tutto con un pavimento in legno caldo.  

SE AMI LO STILE DELLA GRECIA

La scelta di inserire una piastrellatura di mattonelle che ricordi i colori della Grecia, mixate con toni grigio-blu e bianchi, assicureranno un tocco mediterraneo e confortevole alla tua cucina o al tuo bagno. Accompagnandoli all’acciaio inox, il risultato sarà molto luminoso e all’avanguardia.

SE ADORI I COLORI PASTELLO

Quando si pensa ai colori pastello, normalmente non si crede che siano in grado di dare carattere all’ambiente in cui vengono inseriti. La questione cambia, però, se li si immagina inseriti in un contesto vivo come la cucina, in cui l’acciaio inox si sposa perfettamente con il parquet scuro ed una parete verde pastello. Per un’atmosfera tranquilla ma di grande impatto. 

Torna su